Se non hai un iPhone… Hai meno problemi

Se sei riuscito a superare il titolo del post sei a buon punto, e soprattutto non sei uno di quei droidiani duri che si vedono in giro. Premetto che odio l’iPhone, è un telefono demmerda iperpagato che fa tutto, ma quando serve a fare una cosa basilare quale chiamare… Ahimé, è scarico.
Ma dopo questa sagra delle ovvietà, sono qui per parlarvi della peggio categoria al mondo di persone. I possessori di iPhone, che non lo sanno usare. Ecco. Sono loro. Quelli che scegliendo di spendere uno stipendio per sto telefono, condannano a morte quelli come me che poi devono stagli dietro a spiegargli come funziona.
Sono fortemente convinta che la percentuale di in-utilizzatori dell’iPhone ma possessori del terminale superi la metà dei possessori totali.

Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare [cit]

Come iPhone con solo le app di default installate perché “non so scaricare le app” o “non ho una carta di credito per farmi l’ID Apple”. Allora. Nel caso 1 ti tieni il tuo 3330, che fa le stesse cose per le quali utilizzi il tuo telefono attualmente, meglio e con una batterylife maggiore (che nerdata sta parola). Nel caso 2, diamine. Hai 800€ di telefono e non hai una cazzo di carta di credito/prepagata? Giuro, che quando vedo questa situazione, mossa a compassione nei confronti di quel terminale in mani sbagliate, propongo di associare al loro id Apple una delle mie tante prepagate vuote. Almeno così qualcosa fanno. Stesso discorso del “ma hai whatsapp?” “eh no, si paga”. 79 centesimi. Dico io, sarà l’unica app che si e no userai e non spendi 79 fottuttissimi centesimi dopo che ne hai spesi 1000 volte tanti per quel cazzo di telefono. Io sono contro il jailbreak per lo stesso motivo. Qui in tanti mi odieranno, ma è così. Avete ragione nel dire che il terminale è mio una volta acquistato e posso farne quello che voglio. Ma io resto dell’idea che quelle 4 app utili che magari costano qualche centesimo, le compro volentieri, dopo averne spesi tonnellate di più per stammerda.
Chiudendo il discorso economico della cosa (senza dubbio il più rilevante) mi soffermo un secondo sulla sfortunata categoria dei novelli possessori di iPhone. Quelli che postano messaggi sui social network tipo “ho preso l’iPhone, mandatemi un messaggio col vostro numero”. Porcaputtana. Sembra che importare la rubrica in sto telefono sia impossibile ad una forma vivente e pensante di questo mondo. Ci sono mille modi per poterlo fare ma no. Devi scriverlo su facebook che il tuo cazzo di nuovo telefono è attualmente senza rubrica e aspetti di riempirla man mano che la gente ti da il numero, supponendo che lo voglia fare dopo questa tua esternazione. Io per esempio non lo farei.

Questo articolo è scaturito dopo l’ennesima teleassistenza da un’ora e mezza per spiegare a una che il telefono va per forza utilizzato assieme ad iTunes. “eh ma io non so usare il pc”. “eh ma allora non ti compri sto telefono”.

Fateci caso. I possessori di iPhone specie 4 o 4s (che dal di fuori non differiscono), sono quelli che te lo sbattono in faccia al bar quando prendono l’aperitivo, o al ristorante, piazzandolo sul tavolo in bella vista.

È tutta una questione di status symbol. Il marciume della società moderna.

Detto questo. Torno a dormire. Sono le 4 di mattina. Non avevo sonno, ho aperto l’apposita app wordpress sul mio iPhone, e ho scritto questo articolo.

Annunci

15 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. stanza237
    Feb 08, 2012 @ 11:03:02

    Sì, purtroppo ce ne sono tanti così.
    Ma chi come me lo sa usare, in un ecosistema apple/icloud, è l’utilizzatore più felice del mondo.

    Rispondi

  2. Marco Orlandin (@MiPnamic)
    Feb 08, 2012 @ 12:16:16

    Ti stimo 😀 ho un iPhone e capita anche a me di dare assistenza a idioti patentati in-utilizzatori dello stesso… condivido al 500% le tue frustrazioni al riguardo… sappi che siamo in tanti, purtroppo, a subire questo supplizio… dovrebbero venderti il telefono solo dopo un apposito test… si, un test d’acquisto, se lo passi lo compri… evolvi o muori… no chances 😉

    Rispondi

    • mariaaurora90
      Feb 08, 2012 @ 12:44:14

      Il test per l’acquisto sarebbe la soluzione ad ogni male. Psicologico più che altro, perchè se non esistessero questi “ignoranti” effettivamente non camperei proprio.

      Bisogna arrivare ad un compromesso. Ieri ero quasi in lacrime.

      Rispondi

  3. Sa Musca
    Feb 08, 2012 @ 12:37:50

    Vero, ma non limiterei il problema agli iPhone.
    L’iPhone è solo una mezza burinata in quanto mostra che tu ce l’hai e altri no.Un modo per far vedere che tu te lo sei potuto permettere, il più delle volte. Anche se non te lo potevi permettere.
    Ma in quanto a ingenti pagatori e inetti utilizzatori, il problema è più vecchio. Tutti hanno un PC -peggio, un MAC- e pochi lo sanno usare. Quando mettono su un browser, fanno andare Facebook, Twitter (a volte) e Skype (a volte) pensano di saper usare il computer. Hanno pagato 600, 700 euro -o peggio, un mac- per fare cose che avrebbero potuto fare, in un modo un po’ scomodo- con un Nokia N70.
    Ma quegli idioti fanno abbassare i prezzi, quindi avanti tutta.

    Rispondi

    • mariaaurora90
      Feb 08, 2012 @ 12:45:43

      Non tocco nemmeno l’argomento Mac. Da quando mi sono vista arrivare in negozio una chiedendo di installarle windows sul suo macbook pro da 1000 e rotti Euro. C’ho messo una pietra sopra. Chi ha i denti non ha pane, chi ha pane non ha i denti.

      Rispondi

  4. Gianluca (@Genjuro75)
    Feb 08, 2012 @ 12:57:48

    Non credo sia un problema di Iphone,puoi puntare quanto vuoi sull’User Friendly ma se l’utilizzatore finale è piombo non ci puoi far nulla.Anche con i terminali Android che non hanno bisogno di carte di credito per accedere al market spesso la gente si blocca e ne utilizza solo le Apps installate.Credo che il problema di base sia l’aver reso figo il Nerd Style,un paio di occhiali nerdosi ed uno smartphone buttato sul tavolino del bar non fanno un Nerd.

    Rispondi

    • mariaaurora90
      Feb 08, 2012 @ 13:02:39

      Ma è anche vero che una cosa è in-utilizzare un samsung galaxy ace da 200€ scarsi. Un’altra aver buttato nel cesso 800€ di telefono.
      Una volta l’auto faceva status symbol, ora in periodo di crisi, lo fa probabilmente il telefono.

      Rispondi

  5. smilablomma
    Feb 08, 2012 @ 19:45:23

    e cmq la cosa che mi piace di più di questo post è l’odio pregiudiziale!! ah, quanto mi piace! anche io odio un sacco di cose per partito preso!

    Rispondi

  6. giuliano olivati (@olivati)
    Feb 09, 2012 @ 01:17:46

    ma alla fine sto aifone è buono x telefonare o no? 😉

    Rispondi

  7. dovenonso
    Feb 09, 2012 @ 09:22:56

    Io una volta ho smanettato dieci minuti con l’ Ipad di mia zia e sinceramente l’ho trovato come dire “con i paraocchi”, o fai come vuole lui o nada…non c’è verso.
    Non so se l’ iphone sia così, può essere benissimo che sia io a doverci prendere la mano, però sinceramente se lo stile apple è quello non è che mi sia piaciuto molto, ma tanto l’ iphone o similari al momento proprio non sento necessità di comprarlo, poi finirebbe che dovrei farmi un abbonamento ad internet pure per il cellulare e la cosa non mi va…uso già abbastanza internet a lavoro ed a casa 😉

    Rispondi

  8. Viandante
    Feb 11, 2012 @ 03:27:13

    Da buon nerd uso ancora il mio 3Gs di quasi 3 anni, che nonostante le sue potenzialità “ridotte”, rompe il culo a tutti i 4s dei figli di papà. Questo, ovviamente, non è perchè l’abbia preso di seconda mano da Chuck Norris, ma per il fatto che so quel che può fare e sopratutto COME farlo (motivo per cui piuttosto di comprare un altro iPhone ho felicemente optato per un iPad 2).

    Vi siete mai imbattuti nella categoria di coloro che, oltre ad acquistare l’ultimo iPhone (in questo caso il 4) e a farti spendere invano un mese della tua esistenza per spiegargli il funzionamento, vi chiedono di venderglielo su ebay, perché è uscito il 4s? Cazzo, ma sono uguali esteticamente, non ci credo che ti sei informato sull’hardware!

    800€ di telefono, un contratto 3G inutilizzato, una sola app installata (ti hanno costretto a fare il jailbreak, perchè spenderci 0.79€ era fuori discussione), che nonostante tutto, continuano a chiamare “tagliare la frutta”.

    Rispondi

  9. ilmagodiossh
    Feb 12, 2012 @ 17:53:09

    Che mi hai fatto sorridere, sì.
    È stato divertente eh.

    Rispondi

Parliamone...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: